GMI CAMERINO – 54ª Stagione Concertistica

domenica 14 aprile 2024 ORE: 17.30 CAMERINO (MC), Accademia della Musica “Corelli”
conc. 14-04-2024 DUO

Domenica 14 aprile 2024 ore 17.30
CAMERINO (MC), Accademia della Musica “Corelli”
54ª Stagione Concertistica

 

ELENA ANTONGIROLAMI, violoncello

ALESSANDRO MENICHELLI, pianoforte

 

“DEBUSSY-DE FALLA. Impressioni musicali tra Ottocento e Novecento”

 

MANUEL DE FALLA (1876 – 1946)
Suite Populaire Espagnole
Melodia
Romanza

CLAUDE DEBUSSY (1862 – 1918)
Intermezzo
Scherzo
Sonata

 

Elena Antongirolami si è diplomata in Violoncello con il massimo dei voti e ha conseguito il Diploma Accademico di  II Livello in Musica da Camera con il massimo dei voti e la lode. Ha frequentato masterclass e corsi di perfezionamento con musicisti di fama internazionale in Italia e all’estero. Svolge attività cameristica e solistica esibendosi in importanti città italiane tra cui Roma (Teatro di Villa Torlonia, Libreria ELI), Spoleto (Musica da Casa Menotti, Festival dei Due Mondi), Perugia (Rassegna Giovani Concertisti Università per Stranieri), Genova (Salone Orientamenti – Uto Ughi & Friends), Cremona (Stradivari Festival – Orchestra Femminile del Mediterraneo), Campobasso (Festival Janigro – Orchestra Femminile del Mediterraneo), Taranto, Assisi, Chieti (Teatro Marrucino – Ensemble di Héctor Ulises Passarella), Rimini (Sagra Malatestiana), Macerata (Macerata Opera Festival, Rassegna di Nuova Musica, I Concerti di Appassionata). Suona stabilmente in duo col pianoforte, formazione con la quale ha di recente pubblicato un CD dal titolo Rossiniana. Themes, Variations and Fantasias (Dynamic/Naxos, Novembre 2020) che ha ottenuto riscontri positivi da parte di importanti emittenti radiofoniche e testate giornalistiche di tutto il mondo (Italia, Stati Uniti, Canada, Giappone). All’attività cameristica e solistica affianca quella orchestrale. Collabora continuativamente con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana e, all’interno di formazioni orchestrali, si è esibita sui più prestigiosi palcoscenici internazionali – per citarne alcuni: Vienna (Musikverein), Varsavia, Pechino, Shanghai, Riad (Arabia Saudita), Ginevra, Milano (Teatro alla Scala), Roma (Parco della Musica, Sala Nervi, Teatro dell’Opera), Verona (Arena), Macerata (Sferisterio), Taormina (Teatro Antico). È attualmente docente di Violoncello presso la Scuola Media Statale a indirizzo musicale “G. Boccati” di Camerino e nel 2022 ha vinto il Concorso Ordinario – per titoli ed esami – per l’insegnamento del Violoncello nei Licei Musicali e nelle Scuole Medie a indirizzo musicale.

 

Alessandro Menichelli si è diplomato brillantemente in Pianoforte Principale nel 2013 presso il Conservatorio Pergolesi di Fermo. Allievo di Emiliano Giaccaglia, si è perfezionato negli anni con i M° Bruno Bizzarri, Gino Brandi e Fabrizio Ottaviucci. Da sempre interessato anche alla composizione e all’improvvisazione, si è dedicato poi allo studio del pianoforte jazz con grandi maestri come Barry Harris, Mike Melillo, Aaron Goldberg, Ramberto Ciammarughi, Danilo Rea, Stefano Battaglia. In questo ambito è risultato vincitore di varie borse di studio, tra cui Siena Jazz, Fara Music, Percento Musica, injazz Fabriano. Nel maggio 2014 ha inoltre vinto il primo premio assoluto al Bottega Jazz Contest, concorso riservato a giovani solisti. Musicista eclettico, spazia tra più generi musicali, esibendosi sulla scena nazionale in concerti per pianoforte solo e all’interno di varie formazioni, in rassegne come “I concerti a palazzo Braschi” di Roma e festival come il Piacenza Jazz Festival, il Festival Tam Terrae di Terracina, il Sant’Elpidio Jazz Festival, il Premio Internazionale M. Urbani, il Festival Adriatico Mediterraneo. Nel 2017 ha proposto un repertorio di sue composizioni in occasione della Giornata Internazionale della Musica a Castelfidardo. Nel 2014 ha inciso il disco Betango con il Pablo Corradini Quintet, formazione con cui ha realizzato numerosi concerti in tutta Italia e all’estero. Nel 2015 e 2016 ha preso parte a una tournée in Norvegia che ha interessato diverse città, tra cui la capitale Oslo. Fondatore dell’Alessandro Menichelli Trio – ensemble con il quale porta avanti una intensa attività artistica e di ricerca – ha pubblicato di recente il disco Songs Of Days Gone By (Emme Record Label/Dicembre 2022). L’album contiene undici sue composizioni originali e sta già ottenendo molteplici consensi di critica. Nel dicembre 2022 ha eseguito come solista la prima esecuzione nel centro Italia dell’opera di Will Todd Mass in Blue, accompagnato dal Coro Polifonico Città di Tolentino e dai Coristi a Priori di Perugia. La sua attività si rivolge anche all’insegnamento dello strumento. Dal 2016 è docente di Pianoforte presso le Scuole Statali a indirizzo musicale oltre che in Accademie di musica; suoi allievi sono risultati vincitori di concorsi in ambito nazionale.

 

 

____________

 

Informazioni e prenotazioni:
338 3821153 – 331 2233904

Biglietti:
Ordinari € 10,00
Ridotti (studenti universitari e scuole superiori) € 5,00
Under 14 Omaggio

Sarà possibile acquistare i biglietti direttamente nel luogo dello spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio (Accademia della Musica “Franco Corelli” – Via E. Savonanzi, Camerino – MC)