“Milano, la città che sale”: dall’11 settembre al 2 ottobre la città come palcoscenico!

LCCS logo 2022

Gioventù Musicale d’Italia e Musicamorfosi presentano “Milano, la città che sale 2022”, dall’11 settembre al 2 ottobre

 

Il festival “Milano, la città che sale 2022” è tra i progetti vincitori del bando Milano è viva nei quartieri, parte del vasto palinsesto di eventi e iniziative di promozione artistica e culturale del Comune di Milano.

Il festival è stato ideato dal direttore creativo di Musicamorfosi e consulente di GMI Saul Beretta in sinergia con la stessa Gioventù Musicale d’Italia e , per Milano è viva nei quartieri, presenteranno un ricco calendario di concerti ed eventi musicali dall’11 settembre al 2 ottobre 2022 nel centro e nelle zone decentrate di Milano, in collaborazione con MM spa e con un’infinita serie di partner locali e di quartiere.

Il progetto vincitore vede come capofila Fondazione Gioventù Musicale d’Italia – sezione italiana della più grande ONG di musica al mondo, JM International (JMI), creata a Bruxelles nel 1945 – e Musicamorfosi come partner organizzativo, contando sulla collaborazione del quartiere Casoretto, dei Comitati di quartiere di Palmanova, Dateo, Gandino, Saint Bon, Cogne e del media partner Radio Popolare.

Il programma d’eventi è particolarmente in linea con la filosofia progettuale di inclusione sociale e valorizzazione dell’attività artistica e culturale nei quartieri decentrati promossa dal Comune di Milano, con l’obiettivo di attrarre il ‘centro’ musicale di Milano dal cuore cittadino verso le aree delle case popolari gestite da MM, trasformando in palcoscenico alcune delle aree meno vissute della città e ampliando le opportunità di partecipazione e socializzazione nel capoluogo meneghino.

Consulta il calendario completo QUI

– Tutti gli eventi sono ad ingresso libero –

Per info ww.jeunesse.it e www.musicamorfosi.it/lacittachesale/

Altre news

ARCHIPELAGO 2022: 4 concerti all'Auditorium "Lo Squero" della Fondazione Cini di Venezia

LEGGI TUTTO