“Note d’estate 2022”: a Todi (PG) una rassegna imperdibile!

Chiostro Liceo Jacopone da Todi 1

Al via l’ottava edizione della rassegna “Note d’estate 2022” nella splendida città di Todi in Umbria

 

Giunta alla sua ottava edizione, la rassegna “Note d’estate” è diventata uno degli appuntamenti fissi della città di Todi, molto seguito e apprezzato sia dagli studenti che dai tanti turisti che visitano i nostri bei monumenti o soggiornano nelle nostre campagne.

Nata nel 2015 dalla collaborazione tra la Fondazione Gioventù Musicale d’Italia e il Comune di Todi, sotto la direzione artistica di Lucia Mencaroni e Stefano Giardino, in questi anni ha ospitato soprattutto giovani e giovanissimi artisti italiani e stranieri, vincitori di concorsi internazionali prestigiosi e all’inizio di una brillante carriera. D’altra parte la missione della Gioventù Musicale e anche la nostra, è quella di diffondere il grande patrimonio della musica classica, di dimostrare come la musica d’arte della tradizione occidentale sia una componente viva e ineliminabile della cultura e, nello stesso tempo, creare un’opportunità di esibizione per quei giovani che al difficile studio degli strumenti si sono dedicati con passione.

Per questo siamo particolarmente felici ed orgogliosi di essere i primi in Umbria ad ospitare la stella nascente del violinismo italiano, il vincitore del Concorso internazionale di violino “Premio Paganini” di Genova 2021, GIUSEPPE GIBBONI che il 13 luglio, nel Chiostro di San Fortunato, si esibirà in duo con la chitarrista CARLOTTA DALIA. Con questa formazione il giovanissimo violinista si è esibito nel dicembre 2021 a Dubai Expo per conto del Ministero della Cultura Italiana, e sempre a dicembre, su invito del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella (presente al concerto), presso il Palazzo al Quirinale alla Cappella Paolina, in diretta RadioRai3.

Il primo concerto della rassegna sarà il 2 luglio e avrà come protagonista il pianista ANGELO ARCIGLIONE, allievo di due grandi signore della tastiera, Maria Tipo ed Elisso Virsaladze. Lodato dal pubblico e dalla critica per la profondità delle sue interpretazioni e per la raffinatezza timbrica, Angelo Arciglione si è imposto all’attenzione internazionale in seguito ai numerosi premi in prestigiosi concorsi pianistici.

Da “Le Dimore del Quartetto”, che seleziona i migliori ensemble cameristici di tutto il mondo, proviene il TRIO BOHÉMO, composto da tre giovani musicisti cechi che si esibirà il 2 agosto. Nel 2021 il Trio si è aggiudicato il premio speciale per la migliore interpretazione di un’opera del classicismo viennese all’ISA Festival in Austria e il Primo Premio nel Concorso Internazionale Filippo Nicosia, il Primo premio e il Premio del Pubblico all’International Johannes Brahms Competition in Austria e il Primo Premio all’International Parkhouse Award di Londra.

Vincitore del Primo Premio e del Premio del Pubblico al Concorso Pianistico “Arthur Rubinstein” di Tel Aviv nel 2021, del Primo Premio e del Premio del Pubblico al Concorso “Paloma O’Shea” di Santander nel 2015, del Primo Premio al Concorso Steinway di Berlino 2015 e della Medaglia della Città di Siviglia, JUAN PÉREZ FLORISTÁN a soli 28 anni è già un punto di riferimento per la nuova generazione di musicisti spagnoli ed europei. In poco tempo ha debuttato in alcune delle principali sale da concerto del mondo e il 22 agosto suonerà a a Todi la celebre Wanderer-Fantasie di Schubert oltre a brani di Chopin e Ravel.

La rassegna si chiuderà il 9 ottobre con un concerto dedicato ad alcuni dei giovani talenti italiani freschi di Laurea nei migliori Conservatori d’Italia. Ci sembra infatti importante dedicare uno spazio ai ragazzi che con grande impegno portano a termine i loro studi musicali nel nostro paese.

Tutti i concerti avranno luogo negli spazi del Liceo “Jacopone da Todi”, istituzione con la quale collaboriamo sin dal 2015, grazie alla sensibilità e alla disponibilità del Dirigente scolastico Prof. Sergio Guarente.

 

Sabato 2 luglio ore 18.30 – Aula Magna del Liceo “Jacopone da Todi”
ANGELO ARCIGLIONE, pianoforte
Musiche di Chopin, Castelnuovo Tedesco

 

Mercoledì 13 luglio ore 21 – Chiostro di San Fortunato
GIUSEPPE GIBBONI, violino
Vincitore Concorso Internazionale Nicolò Paganini di Genova 2021
CARLOTTA DALIA, chitarra
Musiche di Paganini, Tárrega, Castelnuovo Tedesco, Piazzolla

 

Martedì 2 agosto ore 21 – Aula Magna del Liceo “Jacopone da Todi”
TRIO BOHÈMO
Matouš Pěruška, violino
Kristina Vocetková, violoncello
Jan Vojtek, pianoforte
Musiche di Brahms, Haydn, Liszt

 

Lunedì 22 agosto ore 21 – Aula Magna del Liceo “Jacopone da Todi”
JUAN PEREZ FLORISTAN, pianoforte
Vincitore del Concorso internazionale Arthur Rubinstein di Tel Aviv 2021
Musiche di Chopin, Ravel, Schubert

 

Domenica 9 ottobre ore 17 – Aula Magna del Liceo “Jacopone da Todi”
Concerto dei migliori laureati dei Conservatori di musica italiani

 

Per maggiori informazioni:
Lucia Mencaroni – 347 6031388

Altre news

FESTIVAL LAGOMAGGIOREMUSICA 28a edizione: vieni con noi a scoprire luoghi unici!

LEGGI TUTTO

La sede di TONADICO (TN) di GMI presenta un cartellone imperdibile!

LEGGI TUTTO