Note d’Estate. Yukiko Uno e Pavel Krstic

giovedì 20 luglio 2017 ORE: 21 TODI - Aula Magna Liceo Jacopone da Todi
Yukiko Uno

GIOVEDì 20 LUGLIO ORE 21.00
TODI – Aula Magna Liceo Jacopone da Todi

 

YUKIKO UNO, violino
I PREMIO CONCORSO INTERNAZIONALE POSTACCHINI DI FERMO 2017
Pavle Krstic, pianoforte

Programma:
LUDWIG VAN BEETHOVEN (1770 – 1827)
Sonata n. 8 in sol maggiore op.30 n.3
Allegro assai
Tempo di Minuetto
Allegro vivace


CLAUDE DEBUSSY (1862 – 1918)
Sonata in sol minore n. 3 L 148  
Allegro vivo
Intermède – Fantasque et léger
Finale – Très animé

CÉSAR FRANCK (1822 – 1890)
Sonata in la maggiore per violino e pianoforte
Allegretto ben moderato
Allegro
Recitativo-Fantasia: Ben moderato. Largamente con fantasia
Allegretto poco mosso

 

Yukiko Uno è nata nel 1995 a Gifu, in Giappone ed ha iniziato a studiare il violino all’età di 4 anni. Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Tra questi ricordiamo il Primo Premio alla Czech Music Competition nel 2013 e, sempre nello stesso anno, il Primo Premio e il Premio conferito dal sindaco in nome della città al Gifu International Music Festival. Negli anni successivi ha ottenuto anche il primo premio al Chengdu Guangya Violin International Competition in Cina nel 2016. Sempre nel 2016 si aggiudica il primo premio per la categoria C e il premio speciale del Comitato d’onore al Concorso Internazionale di Violino Andrea Postacchini di Fermo. Nel 2017 Vince il Concorso Postacchini nella categoria più prestigiosa, quella dedicata ai concertisti professionisti di età inferiore a trentacinque anni. Nel 2016 è stata anche semifinalista al Concorso Internazionale di Violino di Torun e al Concorso Johannes Brahms, nonché nel 2017 al Concorso Internazionale Henri Marteau. Yukiko ha collaborato spesso con orchestre; solo per fare un esempio, ha eseguito il Concerto per violino di Cajkovskij con l’Orchestra da Camera di Nagoya diretta da Kazuki Wada. Questo stesso concerto, lo ha poi suonato con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana nel corso del Galà dei Vincitori del Concorso Internazionale Postacchini di Fermo, in occasione della sua vittoria nel 2017. Attualmente studia con Pierre Amoyal al Mozarteum di Salisburgo. In precedenza è stata allieva di Mayumi Shindo, Natsumi Tamai, Kazuki Sawa, Ryo Mikami, Yoshitake Shindo e Herwig Zack. Ha preso parte a numerose masterclass con importanti violinisti e insegnanti di fama mondiale come Pierre Amoyal, Herwig Zack, Dana Vlachová, Vilmos Szabadi, Ferenc Rados e Edward Zienkowski. Prima di frequentare il Mozarteum di Salisburgo, Yukiko ha studiato per un anno all’Università delle Arti di Tokyo, e prima ancora si è diplomata alla Scuola Superiore di Studi Musicali presso la Facoltà di Musica dell’Università delle Arti di Tokyo. Avendo ottenuto il punteggio più alto all’esame di ammissione all’Università delle Arti di Tokyo, ha inoltre ricevuto una borsa di studio universitaria offerta da Tokuji Munetsugu, uno degli uomini più facoltosi di tutta l’Asia.

 

Pavle Krstic è nato nel 1998 in Serbia. Dal 2013 studia con il famoso pianista e pedagogo Pavel Gililov presso il Mozarteum di Salisburgo. Ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di sei anni. Ha suonato come solista in importanti eventi in molti Paesi europei, esibendosi con un’orchestra per la prima volta all’età di dieci anni, nel corso dell’inaugurazione della Conferenza Mondiale di Pianoforte presso la Sinagoga di Novi Sad. Ha preso parte a numerosi importanti Festival, tra i quali il Vienna Young Pianists, il Neuhaus Festival di Mosca, l’Astana Piano Passion in Kazakhistan, il Festival Next Generation in Svizzera, il Busoni Piano Festival di Bolzano. Allievo di numerose importanti accademie europee, è beneficiario di una borsa di studio delle International Music Academy nel Principato del Liechtenstein. Ha frequentato numerose masterclass con insegnanti di fama quali Pavel Gililov, Stanislav Ioudenitch, Christiane Karajeva, Ferenc Rados, Arbo Valdma, Tatiana Zelikman, Siegfried Mauser, Rita Kinka, Dorian Leljak, Natalia Troull, Jovanka Banjac. Ha vinto più di trenta premi in concorsi pianistici nazionali ed internazionali. È vincitore del “Junior Piano Academy Eppan” 2015 in Italia e dell’Horowitz Piano Competition 2016 in Ucraina. Nel 2016 ha vinto il II Premio e Premio per la migliore esecuzione di una composizione moderna al “Concorso Internazionale di Pianoforte per Giovani Musicisti” di Enschede, nei Paesi Bassi. Ha inoltre vinto il premio che il governo serbo assegna ogni anno allo studente del Paese con maggior talento.

 

INGRESSO:
INTERO € 5
RIDOTTO  € 3 (ridotto per giovani fino a 18 anni)

Ufficio informazioni e accoglienza turistica Comune di Todi
Tel: 0758945416/0758942526/0758956227
Email: turismo@comune.todi.pg.it