Dmitry Smirnov

sabato 02 dicembre 2017 ORE: 17:00 Teatro San Carlo, Modena
dmitry smirnov

SABATO 2 DICEMBRE, ore 17:00
Teatro San Carlo – Modena

 

DMITRY SMIRNOV, violino
Primo Premio Concorso Internazionale Tibor Varga di Sion 2015

Andrei Telkov, pianoforte


PROGRAMMA

Nicolò Paganini (1782 — 1840) Capriccio in mi maggiore n. 1 – Dedicato a Henri Vieuxtemps
Heinrich Wilhelm Ernst (1812 — 1865) Trio per violino solo su un tema dall’opera I Pirati di Bellini
Nicolò Paganini (1782 — 1840) Capriccio in la minore n. 5 – Dedicato a Heinrich Wilhelm Ernst
Andreas Jakob Romberg (1767 — 1821) Sonata n. 2 Adagio Cantabile dalle Tre Sonate per violino solo
Nicolò Paganini (1782 — 1840) Capriccio n. 19 in mi bemolle maggiore
Johann Sebastian Bach (1685 — 1750) Partita per violino solo in si minore n. 1 BWV 1002
Eugène Ysaÿe (1858 – 1931)  Sonata in mi maggiore op.27 n. 6 – Dedicata a Manuel Quiroga
Franz Schubert (1797 – 1828) Rondo in si minore op. 70 D.895
Sergei Prokof’ev (1891 – 1953) Sonata in fa minore op 80 n. 1
Zhou Long (1953) Taoping Drum per violino e pianoforte

 

BIGLIETTI 
(in vendita un’ora prima del concerto)

Intero: 15 euro
Ridotto per i minori di 26 anni e per gli Over 65: 12 euro

 

Dmitry Smirnov è nato nel 1994 a San Pietroburgo in una famiglia di musicisti. Ha iniziato a studiare musica quando aveva 4 anni. Nel 2001 ha terminato la Scuola di Musica Speciale per bambini particolarmente dotati del Conservatorio Rimsky – Korsakov di San Pietroburgo nella classe di Elena Zaiceva e Anastasia Milka. Attualmente studia presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di Losanna con Pavel Vernikov e presso la Basilea Music Academy.

Dmitry sin da piccolo ha vinto molti premi in concorsi internazionali tra questi ricordiamo il Concorso Internazionale per bambini “II piccolo violino magico” tenutosi a Portogruaro nel 2007, il Concorso Internazionale Oistrakh di Mosca nel 2006, il Concorso Internazionale per Giovani Violini tenutosi a Cardiff nel 2008, il Concorso di Musica All Russian a Mosca nel 2011. Ma soprattutto è degna di nota la sua vittoria al Concours international de violon Tibor Varga di Sion nel 2015 dove si è aggiudicato il Primo Premio e il Premio del Pubblico.

Vincitore del premio Audience Choice al Festival Internazionale Musical Olympus di San Pietroburgo nel 2017 nello stesso anno ha vinto anche il Concorso Internazionale “Concours d’Interpretation Musicale de Lausanne”.

Nel mese di aprile del 2007, ha debuttato sul palco della Carnegie Hall e nel 2009 si è esibito alla Wigmore Hall di Londra. E’ stato ospite di vari festival di musica internazionali come Crescendo, Music Olympus, L’estate Musicale, Popcomm, Inverno musicale, Festival di Salisburgo.

Dmitry si è esibito con I Virtuosi di Mosca, l’Orchestra Sinfonica dell’Accademia di San Pietroburgo, l’Orchestra Sinfonica di Stato di Novaya Rossiya (Nuova Russia), l’orchestra Camerata, l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra Moscowia, la Minsk Chamber Orchestra, la State Symphony Capella, l’Orchestra Sinfonica di Volgograd, l’Orchestra Filarmonica di Mosca.


Andrei Telkov è nato nel 1991 a Voronezh. Nel 1998 entra nella scuola media musicale della Voronezh State Academic Institute per studiare pianoforte nella classe di L. Bich. Nel 2005 entra al Liceo Musicale del Conservatorio Rimsky – Korsakov di San Pietroburgo dove frequenta la classe di Vladimir Suslov. Fino al 2014 studia al Conservatorio di San Pietroburgo, dove si diploma nella classe di Alexander Sandler. E’ stato premiato in numerosi concorsi internazionali come l’International Charles Hennen Chamber Ensembles Competition (Olanda), L’International Frédéric Chopin Piano Competition (Estonia), dove si è classificato al secondo posto, l’International Schumann Piano Competition (Germania). Nel 2013 Telkov ha vinto il Grand Prix al Jazeps Vitols International Piano Competition (Riga). Ha ripetutamente vinto il titolo di Miglior pianista accompagnatore in diversi concorsi internazionali come il Concorso All-Russia (2014), il Mravinsky International Competition (San Pietroburgo, 2014-2016), S. N. Knushevitsky International Cello Competition (Saratov, 2014). Si è esibito come solista a San Pietroburgo e in altre città della Russia e dell’Europa. Ha collaborato con direttori quali Vladimir Verbitsky, Yury Androsov, Arkady Steinlucht. Dal 2011 prende parte alle iniziative della San Pietroburgo Music House. Ha partecipato anche alle master classes di Nikolai Petrov, Andrei Diev e William Grant Naboré