Incontrare Rossini – 1° concerto del Ciclo Rossini

lunedì 15 gennaio 2018 ORE: 19:30 Teatro Litta, Milano
Sala-Litta-Rossini-Jeunesse

LUNEDI 15 GENNAIO, ore 19:30
Teatro Litta – Corso Magenta, 24, Milano

Prima serata di concerti del Ciclo “Rossini, un genio italiano” in occasione del 150° anniversario della morte del compositore.

 

ENSEMBLE SALOTTO ‘800

Marco Bronzi, violino
Lino Pietrantoni, violino
Christian Serazzi, viola
Massimo Repellini, violoncello
Ferruccio Francia, contrabbasso
Gianni Biocotino, flauto
Stefania Belotti, clarinetto
Franco Fusi, fagotto
Dimer Maccaferri, corno
Fabio Codeluppi, tromba
Athos Bovi, percussioni

Andrea Dindo, direttore

 


PROGRAMMA

Gioachino Rossini (1792 – 1868)

Sinfonia da Il signor Bruschino (1813)

Sinfonia da Tancredi (1813)

Sinfonia da L’italiana in Algeri (1813)

da Il Barbiere di Siviglia (1816)
Sinfonia
Temporale

Sinfonia da La Cenerentola (1817)

Sinfonia da La Gazza ladra (1817)


 

BIGLIETTI 

Acquistabili presso la nostra sede di Via Santa Croce 4 a Milano.

Intero Euro 15

Ridotto Euro 10 (Under 25/Over 65 e Abbonati MTM Teatri)

Abbonamenti:

Intero Euro 60

Ridotto Euro 40

Bambini e ragazzi fino a 12 anni Ingresso gratuito

GMI ringrazia MTMTeatro per la collaborazione.


Il complesso strumentale Salotto ‘800 è nato per iniziativa di Leo Nucci e Paolo Marcarini. Con il lavoro di riscoperta di pagine poco eseguite e anche di “riedizioni” di grandi successi, Salotto ‘800 ha condotto un’intensa attività che lo ha visto applauditissimo protagonista a fianco di Leo Nucci in memorabili concerti in Italia, in Francia, Germania, Croazia, Cile (Teatro Municipal di Santiago, Viña del Mar dove il concerto è stato premiato dalla critica come miglior concerto dell’anno). Ha inciso, sempre con la voce di Leo Nucci, tre compact disc: “Il Concerto della Scala” con romanze da camera e arie d’opera, “Il baritono ideale”, solo arie d’opera, e “Omaggio a C. A. Bixio” con alcune fra le più belle canzoni di questo autore. Accanto a pagine della lirica “da camera” dell’Ottocento il complesso propone arie del grande repertorio operistico e alcune fra le più celebri opere italiane in versione completa. Ha collaborato, oltre che con Leo Nucci, con altri grandi cantanti quali Katia Ricciarelli, Christian Johansson, Mariella Devia, Cecilia Gasdia, Daniela Dessì. Esegue elaborazioni scritte da Paolo Marcarini. In occasione della messa in onda televisiva di “Rigoletto” su Rai 3 il Messaggero di Roma ha scritto: “Che dire dell’ensemble Salotto ‘800? Una grande micro-orchestra”. E recentemente, dopo un’esecuzione di Carmen: “Il miracoloso ensemble Salotto ‘800 ha eseguito, in formazione di appena 11 strumentisti, le magiche trascrizioni di un musicista raffinato e colto come Paolo Marcarini che ha saputo darci la musica di Bizet esattamente come lui l’avrebbe voluta”.

Allievo di Renzo Bonizzato, uno dei migliori allievi di Arturo Benedetti Michelangeli, Andrea Dindo si è perfezionato con Aldo Ciccolini, Andrzej Jasinski e Alexis Weissenberg. Premiato al Concorso di Musica da Camera di Parigi ha tenuto concerti in prestigiose sale quali la Carnegie Hall di New York, la Pablo Casals Hall di Tokyo, Radio France, la Wigmore Hall e la Royal Academy di Londra. Ha inciso per le etichette Agorà, Harmonia Mundi France, Velut Luna e JVC Victor Japan e per il mensile Amadeus. Ha debuttato in veste di Direttore all’ Auditorium Parco della Musica di Roma e successivamente ha diretto le orchestre del Teatro Olimpico di Vicenza, i Pomeriggi Musicali di Milano, l’Orchestra da Camera di Mantova, l’Orchestra da Camera di Brescia, e l’Orchestra Filarmonica di Torino, l’Orchestra della Svizzera Italiana, l’Orchestra Haydn di Trento e Bolzano, l’Orchestra da Camera di Padova e del Veneto con i solisti del Martha Argerich Project. É membro del progetto internazionale “Con Verdi nel Mondo”, con recenti concerti a San Paolo e Rio de Janeiro, in Svezia, Danimarca. E’ docente al Conservatorio “Bonporti” di Trento.