LagoMaggioreMusica: Melanie Laurent

4 - Melanie Laurent 3 - Copia

Festival LagoMaggioreMusica 2020

Mercoledì 5 agosto – ore 21.00

GAVIRATE (VA), Biblioteca Comunale “G. Abbiati”, Via De Ambrosis, 11

MÉLANIE LAURENT, arpa

1° PREMIO CONCORSO INTERNAZIONALE DI BLOOMINGTON 2019

 

PROGRAMMA:

GEORG FRIEDRICH HÄNDEL (1685 – 1759)  Suite in sol minore n. 7 (trascrizione dall’originale per clavicembalo)

MIKHAIL MCHEDELOV (1903 – 1974)  Variations on a theme of Paganini

FRANZ LISZT (1811 – 1886)  da Deux mélodies russes. Arabesques S 250

1 – Le Rossignol – Lento a capriccio in do diesis minore su una canzone di Aleksandr Alyabyev

ISAAC ALBENIZ (1860 – 1909) Asturias (Leyenda)

JOHANNES BRAHMS (1833 – 1897)  dai Sei pezzi (Klavierstücke) per pianoforte op. 118

n. 2 Intermezzo – andante teneramente, in la maggiore

HENRIETTE RENIE (1875 – 1956) La Ballade Fantastique

 

_______________

INGRESSO A OFFERTA LIBERA

Si informa il gentile pubblico che per accedere ai concerti verranno seguite le linee guida di Regione Piemonte e Regione Lombardia.

Il numero dei posti è ridotto per rispettare il distanziamento.

È vivamente consigliata la prenotazione al numero 333 3589577.

Mélanie Laurent è nata nel 1996 a Tolosa, nel sud della Francia. È cresciuta in una famiglia di musicisti che le ha trasmesso, sin dalla più tenera età, la gioia di stare sul palco e di esibirsi in pubblico. All’età di sei anni Mélanie si innamora dell’arpa e inizia a frequentare le lezioni di questo strumento al Conservatorio di Tolosa con la sua madrina, l’arpista Dominique Piussan. Nel frattempo, fa pratica quotidiana di Musica da Camera in famiglia. A diciassette anni lascia la sua città natale per studiare a Parigi, prima con Ghislaine Petit e poi con Isabelle Moretti e Geneviève Létang presso il Conservatoire National Supérieur de Musique et de Danse de Paris. Nel 2018 consegue la laurea con lode e prosegue poi gli studi frequentando un Master presso la stessa Istituzione.

Mélanie ha una carriera che si può dire “multidisciplinare”: ama l’insegnamento e per questo fine consegue una laurea in Pedagogia, tiene recital come solista e suona anche frequentemente in molte orchestre tra cui l’Orchestre de l’Opera National de Paris, l’Orchestre National de France, l’Orchestre Lamoureux, l’Orchestre Philharmonique du Maroci. Come arpista in orchestra si è esibita in luoghi come la Konzerthaus di Berlino, la Philharmonie de Paris, l’Opera Bastille, l’Opera Garnier e il Théâtre des Champs-Elysées. Nel maggio 2018, è stata invitata da Jakez François a tenere due recital solistici al festival “Harpes au Max” di Ancenis.

Mélanie Laurent è vincitrice della Medaglia d’Oro all’USA International Harp Competition 2019 di Bloomington, uno dei concorsi internazionali per arpa più prestigiosi al mondo. Nel 2017 si era aggiudicata il Primo Premio al Bellan International Competition. Gode del sostegno della Fondazione Tarrazi e della Fondazione Meyer.