Gioventù Musicale e YCAT

Il prestigioso YCAT (Young Classical Artists Trust), l’ente benefico britannico nato nel 1984 che sostiene le carriere di giovani artisti emergenti nella musica classica, nel 2019 ha selezionato ben 7 finalisti per l’audizione finale che si è tenuta alla Wigmore Hall di Londra nel mese di maggio.

Tra questi, segnaliamo due giovanissimi talenti che si sono esibiti con la Gioventù Musicale d’Italia all’inizio della loro splendida carriera: il fisarmonicista SAMUELE TELARI, vincitore nel 2013 delle Audizioni Nazionali della Gioventù Musicale, e il violoncellista MACIEJ KUⱢAKOWSKI, vincitore del primo Premio al Concorso Internazionale Lutoslawski di Varsavia nel 2015.
Entrambi hanno tenuto numerosi concerti con la nostra Fondazione in tutte le sedi diffuse sul territorio nazionale, facendosi conoscere dal grande pubblico e avviando, così, la loro carriera. Questa è una delle peculiarità di GMI: offrire ai giovani musicisti la possibilità di cominciare, proseguire e rafforzare il proprio inserimento nel mondo del lavoro.

Altre news

Donaci il tuo 5 x 1000!

LEGGI TUTTO

Ethno Music Festival 2019

LEGGI TUTTO